Home > Blog > "Serai su", ma ripartiremo...un passo avanti

"Serai su", ma ripartiremo...un passo avanti

17 Maggio 2020

I miei compagni delle elementari (fine Anni 50 del ‘900 - mille anni fa), mi compativano: dicevano “ne fa pecàxe serà su” (ci fa pena, è chiuso dentro) perché in casa ci tenevano a briglia corta. Rare le uscite, solo in canonica, per il catechismo e una partitella al pallone e il resto, quando la guardia s’allentava, erano fughe: in bici per le stradelle, a bagnarci nei rii pescando spinarioe (gli spinarelli dalla gola rossa) e cacciando rane e lucertole, a zompare nei fienili, esplorare stalle, porcili, pollai, conigliere e scovando nidiate di gattini. È vero, ci sentivamo serai su (chiusi dentro) e quel “paradiso” della Villa era per me e i miei fratelli assai meno misterioso e paradisiaco di quanto si potesse pensare.

In questo periodo terribile, serai su in Villa, non abbiamo potuto che dirci fortunati: molto spazio e il recupero reale, non solo letterario, di un vivere dimenticato, la Vita in Villa. Ritmi lenti, il fluire della natura che dà e toglie, via i consumi inutili, un equilibrio nuovo recuperato giorno dopo giorno, ora, si dice, necessario per un nuovo modo di essere moderni, per una nuova politica e un’economia sostenibile. La Villa, microazienda agricola, turistica, famigliare, sembra un modello perfetto per il Bene Comune. 

Ora siamo pronti a ripartire: da domenica 24 maggio ricominciano le visite guidate della Villa, con modalità dettate dalle nuove esigenze di sicurezza che la situazione ci impone. Ancora una volta, non vediamo l’ora di accompagnarvi alla scoperta della straordinaria Civiltà di Villa, ancora attuale e presente nelle abitudini, nel lavoro, nel cibo, negli svaghi. 
Nessuna nostalgia, ma un ritorno alla realtà. Dalla storia, un passo avanti. Vi aspettiamo! 

Copyright © Alberto Passi, tutti i diritti riservati 

Potrebbe interessarti

  • L'antico Capodanno veneziano e un omaggio alle donne
    07 Marzo 2021
    L'antico Capodanno veneziano e un omaggio alle donne

    Venite fuori genti, venite in strada a far casoto, recita la filastrocca del Bati Marso, venite a bàtar Marso co coerci, tece e pignate! Il baccano prodotto dallo sbattere dei coperchi delle pe...

    Approfondisci
  • Le Frittelle
    15 Febbraio 2021
    Le Frittelle

    Le Frittelle secondo la ricetta di Villa Tiepolo PassiVideo della ricettaINGREDIENTI 500 gr. FARINA 75 gr. ZUCCHERO 25 gr. LIEVITO DI BIRRA 1 bicchiere di LATTE TIEPIDO 1 o 2 UOVA UVETTE ammollate nel...

    Approfondisci
  • A Carnevale...
    09 Febbraio 2021
    A Carnevale...

    A Carnevale, fritole se vi pare...e ogni scherzo valeI re avevano a corte un giullare…che intratteneva con frizzi e lazzi, ma “con riguardo”, facendo ben attenzione a non esagerare....

    Approfondisci
  •  17 gennaio: la dea Cerere e il porcello di Sant'Antonio
    17 Gennaio 2021
    17 gennaio: la dea Cerere e il porcello di Sant'Antonio

    Lei ha insegnato agli uomini la coltivazione dei campi, lui, il Santo, è il benefattore dei raccolti  e il vincitore del Male. In comune hanno un maiale...  Gelo e tempo di purific...

    Approfondisci
  • Donne e Madonne in Villa
    08 Dicembre 2020
    Donne e Madonne in Villa

    In occasione dell’8 dicembre, un piccolo racconto della “Vita in Villa”, governata dalle donne e protetta dalle Madonne della casa. “Orsù dunque, Avvocata nostra, rivol...

    Approfondisci
  • Il Kaki, frutto degli Dei
    18 Novembre 2020
    Il Kaki, frutto degli Dei

    Frutto tipico della stagione autunnale e invernale, il Pomo caco ha numerose proprietà benefiche e un colore che porta allegria in tavola.Il Diospoyros kaki, cibo degli dei, detto anche "mela d...

    Approfondisci
  • Votandoci a Tutti i Santi e snobbando Halloween... Niente zucche ma mele cotogne (da vendere)
    01 Novembre 2020
    Votandoci a Tutti i Santi e snobbando Halloween... Niente zucche ma mele cotogne (da vendere)

    Mele cotogne biologiche del Brolo di Villa Tiepolo Passi Futto antichissimo, rustico e profumato, ha avuto grande fortuna sulle tavole dei principi rinascimentali. Ne nascono ancor oggi prodotti ...

    Approfondisci
  • I Maestri che lavorarono in Villa
    18 Ottobre 2020
    I Maestri che lavorarono in Villa

    Domenica 18 ottobre celebriamo la festa di San Luca Evangelista, protettore degli artisti, con un tour guidato alla scoperta dei grandi Maestri che lavorarono a Villa Tiepolo Passi, e a seguire un del...

    Approfondisci
  • La Sagretta
    11 Ottobre 2020
    La Sagretta

    L'antica Cappella Gentilizia di Villa Tiepolo Passi è intitolata alla Madonna del Rosario, figura venerata dai veneziani dopo la vittoriosa battaglia navale di Lepanto (1571). Oggi è anc...

    Approfondisci
  • Ville Venete Aperte
    04 Ottobre 2020
    Ville Venete Aperte

    Perchè apriamo le Ville ? Perchè sono parte della nostra terra, della sua storia e della sua identità. Perchè conoscendo le cose belle che ci circondano ne diventiamo tutt...

    Approfondisci